Alibaba: Ipo da 1mld per i pacchi Best Inc

internet, ,

Il colosso cinese cerca capitali a Wall Street per la sua società di logistica Best Inc.

In Cina, Alibaba che domina il mercato dell’e-commerce nel paese più popolato del mondo, punta a espandere la sua società di consegna pacchi. Così da riuscire a seguire l’esplosionedei consumi  della classe media cinese. Tanto per dire. Nel 2017 la so-cietà di Jack Ma ha fissato un target di crescita per le vendite del +53%, anno su anno. Per questo Best Inc, società cinese di logistica controllata da Alibaba, ha lanciato una maxi-Ipo negli Stati Uniti, con cui punta a raccogliere oltre 932 milioni di dollari, in cerca di fondi per espandere il suo network di consegne, sviluppare le nuove tecnologie nella logistica e aprire altri negozi fisici in Cina. Espansione in Cina con capitali di Wall Street. La società logistica che ha sede a Hangzhou è guidata da Johnny Chou, ex numero uno di Google in Cina. Alibaba è il primo azionista di Best con il 23,4% del capitale. Nel complesso le nuove azioni ordinarie emesse per lo sbarco in Borsa negli Usa della società cinese sono 62,1 milioni. Il prezzo della Ipo verrà comunicato il 19 settembre. Il giorno dopo è previsto il debutto a Wall Street. Sempre dai documenti presentati alla Us Securities and Exchange Commission, si legge che Best pensa di usare 300 milioni di dollari raccolti per allargare la sua rete di convenience stores, i negozi fisici dove si possono ritirare le merci acquistate su Alibaba o comprare di tutto. Gran parte della somma servirà a migliorare i servizi legati alla logistica e la rete di distribuzione della società. Altri 100 milioni di dollari verranno utilizzati per investimenti tech e potenziali acquisizioni. La Cina è il primo mercato mondiale per la logistica con 1.600 miliardi di dollari di ricavi nel 2016. E una crescita delle consegne express di circa il 18% negli ultimi sei anni. La quotazione di Best segue quella di diverse società di logistica cinesi, che si so-no quotate in Cina: S.F. Holding, Yto Express e Sto Express. Un’al-tra cinese, Zto Express, si è quota-ta lo scorso ottobre a Wall Street eha raccolto 1,4 miliardi di dollari. Le azioni Best sono offerte a un price-to-earnings (P/E) ratio sul-le stime 2019 di 17,7–20,4 volte, ri-spetto alle 13,7 volte di Zto